Da cosa mi accorgo che la mia delega va migliorata?

Category:
Date:

Da cosa mi accorgo che la mia delega va migliorata?

Ci sono situazioni ricorrenti che ti possono aiutare a capirlo e che potrebbero amplificarsi in questo periodo dell’anno quindi diventano più riconoscibili.

Siamo a Natale, magari è un periodo cruciale per il tuo settore, per esempio il food, oppure hai tutte le chiusure di attività prima della pausa per le festività.

Vediamo la prima.

  • Rimandare: ti capita di rimandare uno o più compiti al giorno dopo, la cosa è diventata praticamente sistematica. Chiediti: questi compiti che sto continuando a rimandare devo farli io o posso delegarli alle persone del mio team?
  • Essere eccessivamente disponibili: ti ritrovi, durante la giornata, a intervenire su più livelli per supportare le tue persone e ti senti sempre con l’acqua alla gola sulle task che riguardano il tuo ruolo.

Chiediti: “questo supporto mi è stato chiesto esplicitamente dai collaboratori oppure sono stato io che l’ho anticipato?”

“E il collaboratore me l’ha chiesto perché effettivamente non sa come risolvere o perché l’ho abituato a fare così?”.

  • Essere disorganizzati.  Hai presente quando ci si sente travolti dagli impegni e dalle scadenze e tutto sembra della massima urgenza e importanza?

Chiediti: quali sono le attività importanti che urgenti a cui devo dare la priorità e quali quali invece no? E di queste attività posso delegarne qualcuna?

Se stai vivendo anche solo una di queste situazioni devi lavorare assieme al tuo team sul processo di delega.

Ti aggiungo che queste situazioni le puoi osservare su di te oppure sui manager e le manager della tua organizzazione e quindi possono essere il termometro del processo di delega in tutta la tua organizzazione.

Ci hai mai pensato?

Se vuoi migliorare il tuo processo di delega

scrivimi subito ad [email protected].

Impara a delegare

Riproduci video